Posts Tagged ‘combinatoria’

Segnalo che, da qualche giorno, su Nazione Indiana, Andrea Raos ha postato un pezzo mio: 261 posti dove non posso andare. I gentili lettori gradiscono e non gradiscono ma c’è da dire che un bell’elencone fa sempre la sua figura. Annunci


Sembra che ci sia uno certo fascino per la combinatoria, nella produzione on line (si vedano, tra gli altri, i servizi offerti da Seventh Sanctum). E, in effetti, sembra anche che abbia una sua peculiarità e sia diverso dal fascino che si prova, per esempio, per il meccanismo di testi come quelli oulipiani. La differenza […]